sabato 23 aprile 2011

MUSICA PER IL SABATO SANTO

Per antica tradizionale cristiana il Sabato Santo è l'unico giorno dell'anno che è aliturgico. In questo giorno, che va dal tramonto del venerdì al tramonto del sabato, non si celebra nessuna liturgia, le campane non rintoccano e tutto tace a rappresentare il silenzio di Dio.
Il Sabato Santo è il giorno della misericordia divina. Solo con la grande messa pasquale (Liturgia dell'acqua, del fuoco, della parola di Dio) il silenzio viene spezzato e sostituito dalla gioia pasquale dell'avventuta resurrezione.
A conseguenza di ciò ho scelto un Miserere. Ve ne sono tanti ma quello che ho postato per voi è di Jan Dismas Zelenka (1679-1745). Questo Misere si distacca moltissimo da quello dei suoi contemporanei. Stimato da Sebastian Bach, Zelenka venne rapidamente dimenticato subito dopo la sua morte.

Nessun commento:

Posta un commento